Esiste davvero un prodotto commerciale per capelli che soddisfi le sue promesse di “controllo della caduta dei capelli”?

Saluti dalle cliniche di cosmoworld!

Si prega di consultare Chirurgo restauro dei capelli. Non optare per una facile uscita di prodotti a portata di mano. SOLO UN CHIRURGO DI RESTAURO DEI CAPELLI PU CAN GUIDARE LA SOLUZIONE MIGLIORE AI PROBLEMI DEI CAPELLI.

Anche in caso di caduta dei capelli, prima di raccomandare una soluzione ottimale per i capelli, è necessario arrivare alla diagnosi. Ci sono alcuni aspetti che devono essere valutati prima di fare qualsiasi diagnosi: –

1. STORIA MEDICA – Per determinare la causa della perdita di capelli, il medico può farti una serie di domande su quando è iniziata la perdita dei capelli, quali sono i modelli di perdita di capelli, che tipo di stili di capelli di solito indossi, se la perdita di capelli scorre nel tuo famiglia e altri dettagli sui tuoi sintomi.

2. ESAME FISICO – Esame del cuoio capelluto per controllare infiammazioni, arrossamenti, piaghe o cicatrici. Vista ravvicinata dei capelli per determinare la quantità di capelli persi, il tipo di perdita dei capelli ecc. Include: –

(a) TEST PULL E TUG TEST – Questo test misura la gravità della perdita di capelli, durante questo test piccole sezioni di capelli dicono che 40 fili sono afferrati da diverse parti del cuoio capelluto e delicatamente tirati, se sei o più fili cadono, hai ciò che è noto come perdita di capelli attiva.

(b) TUG TEST – Durante un test di rimorchio, il medico afferra una sezione di capelli e la tiene con due mani. Una vicino alla radice e una vicino alla punta, quindi tira per vedere se qualcuno dei fili si spezza nel mezzo. Questo dà informazioni sulla fragilità o fragilità dei capelli.

3. ANALISI TRICHOMETRICA – Nell’analisi tricromatica viene utilizzato uno strumento computerizzato per analizzare le caratteristiche del cuoio capelluto e dei capelli. Un sistema di valutazione digitale chiamato folliscopio costituito da fotocamera microscopica ad alta definizione. Fornisce informazioni sulla copertura dei capelli, compreso il numero totale di capelli sul cuoio capelluto e il diametro di ciascuna ciocca di capelli.

4. BIOPSIA DEL PUNZONE – Se ci sono lesioni sul cuoio capelluto che potrebbero essere causate da più di una forma di perdita di capelli, potrebbe essere necessaria una biopsia del cuoio capelluto e questa biopsia viene chiamata biopsia del punch. In questo viene usato un piccolo dispositivo per perforare il cuoio capelluto e rimuovere un campione di tessuto piccolo. Questo campione viene inviato al laboratorio per testare il tipo di perdita di capelli.

5. PROVE DEL SANGUE – Ci sono alcune possibilità che ci possano essere alcune condizioni mediche di base coinvolte nella perdita dei capelli, questo può essere valutato solo attraverso esami del sangue.

Per ulteriori informazioni 9643643731

www.cosmoworldclinics.com

Questi prodotti funzionano, se la tua caduta di capelli è dovuta al motivo specificato da loro. Controlla l’etichetta e scopri che la maggior parte degli shampoo mette un * dopo la parola hairfall e scrivi ‘a causa delle doppie punte’ in caratteri piccoli in qualche angolo dell’etichetta.

Se vuoi prima scegliere il “prodotto giusto” devi sapere cosa è “giusto”. Ciò implica che dovresti trovare la ragione del tuo problema e trovare il prodotto “giusto” per trattarlo. Allora quel prodotto funziona per te.

L’uso dello stesso prodotto per tutti i tipi di problemi può solo sopprimere temporaneamente i sintomi ma non rimuovere il problema.

Hai provato l’olio d’uovo (eyova)?

http://www.eyova.com