Quali libri o studi trattano argomenti adiacenti o relativi alla maggiore sessualizzazione delle ragazze?

Non lo so davvero, ma immagino che siano scritti da donne poco attraenti, presumibilmente arrabbiate di mezza età in grave rifiuto. Affinché gli studi abbiano un significato significativo e qualsiasi scopo razionale, devi presupporre che il sesso sia solo una costruzione sociale e non un tratto biologico guidato dall’evoluzione. Devi essere abbastanza influenzato dalle tue stesse forti emozioni per fare il salto da gigante alla filosofia. Probabilmente l’esordio di ideologie come il cristianesimo o il femminismo o forse difficoltà fisiologiche. Tutto ciò che trovi sgradevole o / e non sei d’accordo con te non è necessariamente una cospirazione malvagia tramata astutamente contro di te. Soprattutto se è il fatto ironico che non stai ricevendo abbastanza attenzione.