I produttori di automobili rendono intenzionalmente più brutte le macchine più economiche?

In passato, le auto economy dovevano essere “più brutte” perché il costo di produzione di pannelli di carrozzeria con curve e forme complesse era troppo alto. Ad esempio, se osservi un Ford Taurus 99, vedrai che la maggior parte dei pannelli del corpo ha una forma minima e solo una o due curve semplici:


Ora dai un’occhiata a un Toro del 2011:
Prendi nota dei pannelli delle portiere: il 99 ‘ha forme e curve delicate, mentre il 2011 presenta delle transizioni nette. Puoi anche vedere più forma alla base dei montanti c e nel bagagliaio.

Mentre il Taurs del 2011 è più costoso del 99, i costi aggiustati per l’inflazione non sono così distanti. La differenza qui è in gran parte nella capacità di modellare il metallo a costi inferiori a causa di numerosi progressi nel settore.

Andando avanti, stiamo assistendo a processi di stampaggio più complessi nelle auto di fascia bassa (come la Ford Fusion, Hyundai Elantra e la nuova Dodge Dart), tutti molto più complessi dei veicoli che hanno sostituito che sono stati costruiti a soli 10 anni fa.

Ci dispiace, ma le spese di produzione non sono state la ragione per cui le auto meno costose sono state più brutte. La bruttezza è sempre stata un mezzo per “spingere” gli acquirenti verso offerte di fascia più alta. Questo è particolarmente vero per i produttori con linee di lusso. (confronta Mazda nel corso degli anni per dire, Toyota. Mazdas ha sempre avuto un aspetto migliore). Se sei un ragazzo di macchina, sai che ci sono solo forme di base, accenti (parafanghi, dighe aeree, accentuazione della parte inferiore del corpo, ecc.) E proporzioni (la posizione, la proporzione della serra al cofano, ecc.) Una macchina può avere e guardare abbastanza bene senza molta complessità o sforzo nella forma del corpo. (pensa alle vecchie muscle car e anche a molti dei classici giapponesi dagli anni ’70 ai primi anni ’90).

Se vuoi vedere questo in modo più apparente, 1) guarda il mercato automobilistico giapponese domestico. 2) Confrontate le auto vendute dalle marche giapponesi in Giappone con quelle negli Stati Uniti

Si noti inoltre che la piattaforma Taurus prima di quella più vecchia che si vede appare molto, molto meglio di quella successiva (un buon esempio di bell’aspetto senza sforzi / spese extra).