Come trovare la perdita di altezza

Prima di iniziare, devi scegliere quanto è grande un oggetto, come un bulbo oculare o una lente, osservando la “perdita di altezza”, che è chiamata scorcio. Perché? Perché la visione è relativa alle taglie; la terra e il bulbo oculare sono di dimensioni così diverse, che non te ne accorgeresti, molto, ma quando guardi un fiore, ti renderai conto che il tuo occhio o una lente possono fare una grande differenza in altezza su una stampa (fotografia), proporzionale non solo alla distanza dall’obiettivo (occhio o obiettivo), ma anche all’altezza effettiva dell’obiettivo o dell’occhio come una palla. Non intendo quanto sia alto da terra; Intendo l’apparato di visualizzazione stesso; non è un “punto”.

Avresti maggiori risposte se avessi cambiato la terminologia, come ho detto, però: chiedi “qual è il grado di scorcio per ogni unità di distanza in vista”.