Qual è l’altezza minima di sicurezza per gli ostacoli sulle montagne russe?

Se hai seguito una delle mie risposte, probabilmente già conosci la risposta a questa domanda.

L’industria del divertimento ha sviluppato uno standard per risolvere esattamente questo problema. È codificato nella pratica standard per la progettazione di giostre e dispositivi di divertimento, norma ASTM F2291-15, sezione 6.6. Questa sezione afferma in parte …

6.6.1 Le giostre e i dispositivi di divertimento devono essere progettati in modo tale da fornire una busta adeguata per minimizzare la possibilità di contatto tra l’utente e altri oggetti nei quali il contatto potrebbe causare lesioni.

Ovviamente questo è ovvio. E tu hai chiesto dei dettagli. Si scopre che la risposta non è così semplice. Come suggerisce Casey Johnson nella sua risposta, la dimensione e la forma effettive della busta di compensazione dipendono dalla natura del veicolo da corsa. In altre parole, se il ciclista è contenuto nel veicolo, l’inviluppo di spazio può essere molto più piccolo rispetto a quando il ciclista non è così contenuto. Il progettista deve prendere in considerazione tutti i modi in cui il cliente può sporgersi dall’auto quando è fissato al sedile. Con questo in mente, la dotazione di sicurezza è quindi sviluppata in conformità con lo standard:

6.6.3 Il progettista / ingegnere determinerà la forma e le dimensioni della busta necessaria per la liquidazione degli utenti sulla base del modello di patrono appropriato, della busta di portata del patrono e del progetto del sistema di contenimento del cliente, se presente. Il modello di patrono minimo deve essere basato su Dreyfuss Human Scale 4/5/6 (1), 7/8/9 (2), SAE J833, o CDC 95 ° percentile, con un braccio (esteso) esteso e una estensione della gamba di 3 in . (in modo efficace un 99,9 ° percentile) di sesso maschile, adulto o bambino, a seconda dei casi (…).

Lo standard prosegue descrivendo, nelle sezioni 6.6.3.1-6.6.3.6 (e in grande dettaglio) i fattori contribuenti e attenuanti che il progettista / ingegnere deve prendere in considerazione nello sviluppo dell’inviluppo.

Quando la corsa è progettata, viene presa in considerazione questa busta di sicurezza. Quindi durante il processo di costruzione, la corsa viene ispezionata per verificare che l’inviluppo di spazio rimane libero. Notare questa foto dalla costruzione di Millennium Force a Cedar Point che mostra una cornice di compensato attaccata sul retro di una macchina di montagne russe che è stata trainata durante il percorso. L’intaglio del compensato rappresenta la busta necessaria per la copertura del patrono, e le bacchette attaccate al perimetro del ritaglio rappresentano l’estensione di estensione di 3 “necessaria.Quando il modello non colpisce nulla, la corsa passa. potrebbe essere ok, partendo dal presupposto che il progettista / ingegnere abbia preso in considerazione la possibilità di contatto.Per questo motivo su alcune giostre vedrete varie forme di protezione utilizzate per minimizzare il contatto con oggetti che, di fatto, sporgono nella busta di sicurezza .

Naturalmente, tutto questo è lo standard attuale. Jason ha chiesto in particolare su The Beast a Kings Island. L’ASTM Standard F2291-15 è stato approvato nel 2015 ed è la revisione più recente dell’F2291, che è stata approvata nel 2003. Prima del 2003, lo standard di progettazione del giro era un altro standard ASTM, che credo fosse stato approvato nel 1988. Ciò significa che né lo standard era in vigore quando The Beast fu costruito in tempo per la stagione 1979. Mentre Kings Island lavora per rendere le loro giostre conformi agli standard attuali quando possibile, ci sono luoghi nelle gallerie in cui gli elementi strutturali sono un po ‘più vicini di quanto consentano gli attuali standard. È vicino, dopo tutto lo standard è stato scritto per riflettere ciò che i parchi e i designer / ingegneri hanno fatto da soli per molti anni. Ma su The Beast il viaggio è stato progettato partendo dal presupposto che i piloti sarebbero stati seduti in piedi sul treno e nel peggiore dei casi sarebbero stati seduti con le mani sopra le loro teste. Di conseguenza, scoprirai che in tutti i punti della corsa c’è un sacco di spazio libero, ma a seconda di quanto sei alto, ci possono essere elementi che sono a portata di mano.

Naturalmente, entrare in contatto con un oggetto fisso a più di 60 miglia all’ora può essere molto doloroso e può causare seri danni alle dita anche se la struttura è a malapena raggiungibile. Quindi quando stai cavalcando, per favore sii intelligente e tieni gli arti dentro l’impronta del treno!

Non penso che ci sia un numero specifico. La regola generale, però, è che i piloti non dovrebbero essere in grado di raggiungere e toccare nulla dalla corsa. Se un sottobicchiere ha sedili che siedono all’interno delle auto, le ostruzioni possono essere in grado di raggiungere in sicurezza 5 piedi sopra la pista. Se un sottobicchiere ha auto molto aperte (penso che i B & M iper, ad esempio), le ostruzioni devono essere molto più lontane. Varia in base al tipo di corsa.