I millennial tendono ad ottenere più piacere estetico dai videogiochi rispetto all’arte tradizionale?

I videogiochi sono una forma di stimolazione, che porta l’osservatore, in questo caso il giocatore, in un rapporto più stretto con l’opera d’arte, il videogioco. I videogiochi possono contenere tutti gli stessi valori di qualsiasi altro mezzo d’arte, produrre gli stessi temi e messaggi. Ma il gioco avrà sempre il vantaggio di essere direttamente un prodotto delle decisioni dello spettatore. Questo rende ogni esperienza artistica unica e personale. È un livello incomparabile di immersione tra l’osservatore e il pezzo.

No, ci piacciono entrambi. Direi delle persone che conosco, più di loro preferiscono l’arte tradizionale. I videogiochi hanno alcune opere d’arte eccezionali (come il gioco menzionato da Lance Gabriel) e offrono un sacco di cose davvero divertenti che l’arte tradizionale non fa, ma per la maggior parte direi che l’arte tradizionale ci fornisce di più ~ estetico piacere ~.